Materie “non scientifiche” per l’approccio scientifico (e per la vita)

Perché le materie classiche e umanistiche sono utili anche per chi fa scienza? Ma perché – soprattutto – sono utili per la vita?
Ma poi: veramente tutto quello che studiamo deve avere un’utilità?
E ancora: ha davvero senso questa distinzione binaria tra saperi e metodi?

100 assorbenti per Sally Ride e altri episodi di astrosessismo

La Nasa cercò di mandare l’astronauta Sally Ride nello spazio con 100 assorbenti e altri episodi di “astrosessismo”

Salute delle donne vs patriarcato: parliamo di medicina di genere

Come il patriarcato ha condizionato la ricerca e la pratica clinica? Come ha condizionato, quindi, la salute delle donne e delle persone con una vagina? Ho parlato di medicina di genere con l’ostetrica Eleonora Lanzerotto

Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza

Nel 2015, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha dichiarato l’11 febbraio “Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza”. L’obiettivo è quello di ottenere pieno ed equo accesso e partecipazione alla scienza per le donne e le ragazze, in linea con l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Le molestie sessuali in ambienti universitari sono una delle cause del “soffitto di cristallo”

L’ambiente accademico è caratterizzato da un forte squilibrio di potere e questo lo rende un terreno fertile per le molestie. Anche questa è violenza contro le donne

“Picture a scientist” (2020) racconta la violenza contro le scienziate

Il documentario “Picture a scientist” racconta (benissimo) la violenza che subiscono le donne che vogliono lavorare nella ricerca scientifica

Chi fa parte della community di Scienza alle femmine?

Chi è la “persona tipo” che si interessa ai temi di Scienza alle femmine? Da chi è composta la community? A chi importa dell’inclusività negli ambienti accademici e nella ricerca? Chi è che vuole saperne di più su femminismo e scienza? Condivido con voi i risultati dei sondaggi